Tunisia

La Tunisia, situata nel cuore del bacino del mediterraneo e' sempre stata il crocevia di molte civilta'.
Oltre ad una grande varieta' di paesaggi, vi si possono trovare sia in architettura che nell'arte i segni lasciati dalle varie popolazioni che nei secoli hanno dominato questa terra meravigliosa, come i Fenici, i Romani, i Vandali, i Bizantini, i Turchi, gli spagnoli ed i francesi.
E' senza dubbio una terra ricca di luoghi ricchi di storia e decisamente interessanti da visitare. La Tunisia ha tra l'altro un ricco patrimonio islamico con tante belle moschee e minareti.

Dal punto di vista geografico la Tunisia si puo' suddividere in quattro principali regioni. A nord del Paese la catena dell'Altante le cui vette raggiungono i 1500 m., attraversa il paese da sud-ovest a nord-est., l'unico vero e proprio fiume del paese, Il Majardah, sfocia nel golfo di Tunisi dopo aver attraversato la fertile vallata pianeggiante. A sud, il vasto altopiano che con la sua altitudine media di ca. 600 m. gradualmente degrada verso gli shatts (o chotts) che sono dei bacini di acqua salata posti sotto il livello del mare. Dopo gli shatts si estende il deserto del Sahara che copre circa il 40% di tutta la superficie del Paese tunisino.
La costa si protende a nord-est per circa 1150 km., prevalentemente rocciosa nella parte a nord e sabbiosa in quella orientale e meridionale ed e' costellata di insenature e golfi, tra cui spicca il golfo di Gab├Ęs, che racchiude le isole di Djerba e di Kerkennah.

La Tunisia e' una terra tradizionalmente molto ospitale, calda e cordiale. I suoi colori, i profumi e le spezie sono il giusto contorno per le sue bellezze naturali.
E' un Paese che offre la possibilita' di godere della struggente bellezza dei tramonti sul Sahara, del piacere di una cena al lume di candela in un raffinato ristorante o una nuotata a mezzanotte nella piscina di un confortevole hotel.

Cartina Tunisia
cartina tunisia